Libia, scontro sul ruolo Nato

1
306

La Nato avrà un ruolo di mediazione. Lo precisa il Ministro degli esteri francese Alain Juppè, dopo la richiesta dell’Italia di affidare all’organizzazione il coordinamento unico. Ai nostri soldati, il controllo marittimo.

Per ora no si registrano dichiarazioni del nostro ministro Franco Frattini al riguardo, anche se presente al dibattito al Senato. Intanto da Bruxelles, dove si è svolto il vertice Nato, si apprende che la Norvegia si unirà alla missione nei prossimi giorni.

Matteo Melani

Lascia un commento