Libia, fugge il ministro degli esteri

0
483

Dimissioni per il Ministro degli esteri libico Moussa Koussa, che stamane è volato a Londra in cerca di rifugio.

“Ci ha detto che vuole lasciare il suo posto da ministro in Libia” dichiara l’Ufficio esteri della Gran Bretagna. “Moussa Koussa –si legge ancora nella nota- è stato un uomo di spicco nel regime libico. Questo può essere un primo passo per l’esilio di Gheddafi”. L’ormai ex ministro è atterrato a Farnborough alle prime ore di questa mattina.

Per le fonti vicine al Colonnello, questo viaggio ha il solo scopo diplomatico.

Matteo Melani

Lascia un commento