Prezzo della benzina alle stelle. Adusbaef e Federconsumaotri: “Insostenibile”

0
270

Il prezzo della benzina è arrivato oggi a 1,641 euro al litro, “12 centesimi di troppo” per Adusbef e Federconsumatori: “rincari insostenibili” di cui sono responsabili “non solo le compagnie petrolifere, ma anche l’improntitudine del Governo”. Il prezzo odierno non era stato raggiunto “nemmeno quando il petrolio toccava i 147 dollari al barile”

Intanto, il Codacons chiede l’intervento della Guardia di Finanza per controllare i litri effettivamente emessi e la corrispondenza tra prezzi esposti e quelli praticati”.

Lascia un commento