Bloccate per 15 giorni le vendite allo scoperto ovvero lo short selling

0
301

Dopo giorni di ribassi e gli attacchid ella speculazione che hanno indebolito L’Italia la Consob ha deliberato oggi lo stop alle vendite allo scoperto.

La Commissione ha deciso “il divieto di assumere posizioni nette corte ovvero incrementare posizioni nette corte esistenti, anche intraday, in relazione al capitale degli emittenti del settore finanziario”. Il divieto si applica a chiunque, persone fisiche o giuridiche e altri soggetti, sia italiani sia esteri. Le disposizioni sono scattate da stamattina, dall’apertura della borsa, e resteranno in vigore per quindici giorni .

Lascia un commento