Guerra in Libia, i ribelli conquistano Tripoli. Arrestati i tre figli di Gheddafi

0
528

Dopo l’attacco di domenica pomeriggio il regime di Gheddafi è crollato.

I ribelli libici hanno conquistato Tripoli e catturato tre dei suoi figli: Saif al-Islam, il secondogenito e suo erede designato, l’ex calciatore Saadi e il figlio maggiore Mohammad.

La folla è scesa nelle strade di Tripoli per festeggiare la «liberazione» e l’entrata in città dei ribelli anti-Gheddafi, che poco dopo le 22 hanno reso noto di essere arrivati nel centro della capitale, sulla Piazza Verde.

Gli Stati Uniti subito hanno esortato gli insorti a pensare da subito alla Libia senza Gheddafi e la Nato ha chiesto che la transizione dei poteri avvenga subito e in modo pacifico.

Lascia un commento