Manovra economica, dichiarazioni dei redditi pubblicate sui siti dei comuni

0
297

La maggioranza ha partorito gli ultimi ritocchi e poi ha presentato le modifiche in Commissione Bilancio al Senato.

Ecco le Novità: i reati fiscali “qualora l’imposta evasa o non versata sia superiore a 3 milioni di euro non trova applicazione l’istituto della sospensione condizionale della pena” prevista dal codice penale.

Il pacchetto prevede inoltre che i Comuni potranno pubblicare sui loro siti i “dati relativi alle dichiarazioni dei redditi. Nella dichiarazione dei redditi i contribuenti dovranno indicare anche le banche e gli operatori finanziari presso cui hanno rapporti»

Il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti ha detto che queste norme serviranno come “deterrente e prevenzione”

Tanto che ha la società offshore, i trust, le fondazioni, e quant’altro all’estero se ne frega di questa nuova norma!!

Lascia un commento