Manovra economica, Confindustria boccia le nuove norme antievasione

0
192

“Siamo sconcertati per le misure di contrasto all’evasione fiscale previste nell’emendamento presentato dal governo”.

E’ il commento di Confindustria che boccia l’emendamento “poco efficace per una seria lotta all’evasione” e perché “rischia di penalizzare le imprese corrette nel rapporto con il Fisco”. “Siamo stupiti – si legge nella nota che il governo non abbia preso in considerazione misure più efficienti di contrasto all’evasione come la nostra proposta di abbassare la soglia per l’uso del contante a 500 euro”.

Lascia un commento