Maroni ribadisce l’opinione sulle dimostrazioni Tav: “qualcuno vuole uccidere”

0
229
Un momento dei recenti scontri con la Polizia

“Ho sentito che il sindacato di polizia Sap dice che questi hanno intenzione di uccidere: io temo sia così, perché quando si prendono le bombe carta, le molotov, i massi da lanciare addosso a poliziotti e carabinieri si ha intenzione di uccidere”: lo ha detto il ministro Maroni Parlando delle manifestazioni per il cantiere Tav in Val di Susa.

Lascia un commento