Servono 7,4 miliardi per Unicredit, 3,1 miliardi per Mps, 1,5 per Ubi e 2,8 per Banco Popolare

0
331

7,4 miliardi per Unicredit, 3,1 miliardi per Mps, 1,5 per Ubi e 2,8 per Banco Popolare. E’ l’importo delle ricapitalizzazioni bancarie in Italia sulla base delle richieste della European Banking Authority, che ieri ha parlato sulla necessità di portare il coefficiente Core Tier 1 dei principali istituti di credito europei al 9 per cento entro il giugno 2012. Nella lista non c’è Intesa Sanpaolo, che nella serata di ieri ha confermato di non avere necessità di raccogliere nuovi capitali.

Complessivamente il sistema bancario italiano deve ricapitalizzare per 14,77 miliardi. Minori sforzi sono invece richiesti agli istituti del nord Europa.

Anche le banche francesi e tedesche avranno bisogno di nuovo capitale rispettivamente per 8,844 e 5,184 miliardi di euro.

Lascia un commento