Stretta sulle pensioni, più Irpef per i ricchi

0
149

Ecco le prime indicazioni della bozza. Irpef al 46% sopra i 75.000 euro fino al 2014. Cala il numero dei componenti di Consob e Antitrust. Imu prima casa al 0,4%. Più contributi per autonomi e agricoltori. Deduzione quota Irap su costo lavoro. Nuovo aumento bollo su titoli e finanza. Liberalizzata la vendita dei farmaci di fascia C. Autonomi in pensione a 66 anni e mezzo, donne a 63 e mezzo. Superbollo ‘bolidi’: +20 euro a kw dopo i 170.

Lascia un commento