Manovra, lo Stato può concedere garanzie pubbliche sulle passività degli istituti di credito

0
188

Pochi ne parlano ma oggi la vera notizia del governo di Larga Intesa è questa qui: “Il salvagente statale sui prestiti delle banche. Arriva la garanzia pubblica per le emissioni da 3 mesi a 7 anni”. Il Corriere ne parla sull’edizione cartacea a pagine 17, la Stampa la relega in un catenaccio a pagina 10 “Lo Stato garantirà le obbligazioni emesse dalle banche”), gli altri sostanzialmente la bucano.

Dal 1° gennaio per sei mesi l’Italia può concedere garanzie pubbliche sulle passività degli istituti di credito (emissioni obbligazionarie e consimili) con durata da tre mesi a cinque anni e di sette anni per le obbligazioni bancarie garantite (covered bond) di nuova emissione.

E’ questa l’informazione?

Lascia un commento