Il buran sta per arrivare sull’Italia. Freddo siberiano e nevicate

0
593

Il buran, vento freddo della steppa, massa d’aria gelida proveniente dalla Siberia accompagnata da polvere di neve fittissima arriverà sull’Italia, prima al Nord già nella giornata di oggi, per poi propagarsi, tra domani e il 4 febbraio, alle regioni del Medio Adriatico e centrali, fino a raggiungere il Sud Italia tra il 5 e l’8 febbraio.
L’apice del freddo verrà toccato al Nord tra il 4 e il 6 febbraio, con valori minimi notturni tra -5 e -10 gradi, -15 gradi in Piemonte. Per domenica sono previsti -16 a Torino, -14 a Bologna, -10 a Milano e Venezia, -7 a Genova. Sulle Alpi centro-orientali, a 1.500 metri, le minime notturne potranno scendere fino a 20 gradi sotto zero. Sulle regioni centrali il culmine del gelo avverrà tra il 5 e il 7 febbraio, con valori minimi tra -5 e -10 gradi. Sempre domenica, -4 a Roma.

Lascia un commento