India, trasferiti in carcere i due marò italiani

0
164

Trasferiti nel carcere di Trivandrum i due marò italiani coinvolti nell’omicidio di due pescatori. Lo ha deciso il giudice indiano della corte di Kollam.

La decisione di sottoporli a custodia giudiziaria, con effetto immediato, è stata presa nel corso dell’udienza di stamattina,dopo due settimane di fermo.

Lì riceveranno un trattamento differenziato, dato il loro status particolare. La Direzione delle prigioni potrà disporre di una forma diversa di custodia.

Lascia un commento