India, italiani rapiti il Capo del Governo: “Prima liberateli”

0
128

Il Capo del Governo dello Stato indiano dell’Orissa, Patnaik, ha lanciato un appello al movimento maoista responsabile del rapimento degli italiani, Paolo Bosusco e Claudio Colangelo.

Secondo un suo portavoce, Patnaik si è detto pronto ad aprire negoziati a condizione che i due ostaggi siano rilasciati immediatamente ed incolumi.

Intanto il Ministero degli Esteri italiano è in contatto con i familiari dei rapiti e con le autorità indiane ed il console generale, Melchiori, si sta recando nella zona del rapimento.

Lascia un commento