Monti: “Abbiamo perso l’appoggio dei poteri forti”

0
71

“Il mio governo e io abbiamo sicuramente perso in questi ultimi tempi l’appoggio che gli osservatori ci attribuivano, spesso colpevolizzandoci, dei cosiddetti poteri forti”. Così il premier Monti che spiega: “Non incontriamo favori in un grande quotidiano”, “voce di poteri forti” e “in Confindustria”. Intervenendo in videoconferenza al congresso dell’Acri, a Palermo, Monti poi avverte: i momenti difficili “non sono purtroppo dietro le spalle”. Potevamo “fare di più e meglio”, ma sulle riforme c’è stata “rapidità e incisività”.