Lunedì nero per le borse europee Milano -4%

0
112

Lunedì nero per le principali Borse Ue. La formalizzazione degli aiuti per le banche da parte della Spagna, materializza i timori degli investitori con vendite a raffica, soprattutto nel comparto bancario.

Poche le speranze di una soluzione al vertice Ue del 28 e 29 e la dichiarazione della Merkel sugli eurobond. Piazza Affari termina la seduta con Ftse Mib a -4,02%, a 13.113 punti, e All share a -3,75%. Crollano Unicredit (-8,4%),Intesa (-6,4%), Mediobanca, Mps, Bpm (-8,5%). Madrid cede il 3,67%,Francoforte il 2,09%, Parigi il 2,24%, Londra l’1,14%.

Spread Btp-Bund a 455 punti