Quirinale scrive a Catricalà: “si effettuino scelte equilibrate, sostenibili socialmente e coerenti con la necessaria priorità degli investimenti per l’innovazione, la ricerca e la formazione”

0
315

Londra – “Il presidente della Repubblica raccomanda, dopo la conversione in legge della Spending review, che in sede di revisione del complesso di spesa si effettuino scelte equilibrate, sostenibili socialmente e coerenti con la necessaria priorità degli investimenti per l’innovazione, la ricerca e la formazione”.

Questo, a quanto riferisce lagenzia di stampa AdnKronos, il contenuto di una lettera inviata il 10 agosto dal segretario generale del Quirinale, Marra, al sottosegretario di Palazzo Chigi, Catricalà.

Lascia un commento