Criminalità organizzata, sequestri e confische per 4 miliardi

0
397

Londra – In un anno di lotta alla criminalità organizzata, il Viminale fa sapere di aver effettuato sequestri e confische per 4 miliardi, arrestato oltre 2 mila malavitosi (di cui 82 latitanti) e di aver raccolto nel Fondo Unico di Giustizia 1,12 miliardi. Nella classifica dei beni colpiti, prima è la Sicilia – Cosa Nostra e Mafia seguita da Campania – Camorra – e Calabria, ma sequestri e confische per 636 milioni si registrano in Lombardia. Fonte dei dati è il Comitato nazionale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica.

Lascia un commento