Risanamento! Risanamento! Risanamento!

0
143

Londra – Un risanamento incompleto dei conti esporrebbe l’Italia a nuovi rischi.

Non lo dice uno qualsiasi dei tanti economisti e politici di turno. Lo dice la Bce nel suo bollettino mensile.

Un risanamento incompleto consentirebbe al massimo di stabilizzare il rapporto debito/Pil ai livelli attuali e non fornirebbe un margine di sicurezza adeguato in caso di andamenti macroeconomici avversi“.

La Bce mette ancora in guardia:”Le condizioni dei mercati nell’Eurozona sono peggiorate negli ultimi trimestri. Le basse aspettative suggeriscono un ulteriore aumento della disoccupazione“.

Altro che discrosi, fatti concreti per risanare l’Italia. Ovvero tagliare con coraggio una volta per tutte il debito pubblico!