Un Sud Italia a rischio desertificazione industriale, la disoccupazione supera il 25%

0
200

Un Sud Italia a rischio desertificazione industriale dove i consumi non crescono da 4 anni, la disoccupazione supera il 25% e lavora meno di una giovane donna su quattro: questo secondo il rapporto Svimez 2012. Dal 2000 al 2010 oltre 1mln e 350mila persone sono emigrate dal mezzogiorno; il Pil del mezzogiorno nel 2012 scenderà a -3,5% con investimenti a -13,5%. L’associazione propone un nuovo paradigma per il Sud “capace di integrare sviluppo, qualità ambientale e valorizzazione del patrimonio culturale”.