Crisi, Grecia in sciopero paralizzata per due giorni

0
258

Londra – Inizia oggi in Grecia lo sciopero generale che vedrà il Paese paralizzato per due giorni. Lo sciopero è stato indetto da la Gsee e l’ Adedy, ovvero i due maggiori sindacati greci, per protestare contro le dure misure di austerity che il governo sta per varare dopo le richieste europee.

Oggi scioperano gli operatori di tutti i mezzi di informazione, i medici ospedalieri, i notai, gli avvocati e i farmacisti.

Manifestano ad Atene anche gli iscritti alle associazioni dei liberi professionisti.