Un’impresa su due ha aumentato vendite

0
83

Londra – Nel corso del primo semestre del 2012 una impresa manifatturiera esportatrice su due (il 49,8%) ha incrementato le vendite dei propri prodotti all’estero rispetto allo stesso periodo del 2011. Lo rileva l’Istat in uno studio ad hoc. Ha aumentato le esportazioni il 51,5% delle imprese poco esposte sui mercati esteri (ovvero quelle che esportano meno del 25% del fatturato), mentre l’incidenza delle imprese in crescita si riduce al 47,4% tra quelle più esposte sui mercati esteri (con una quota di export sul fatturato superiore al 75%).