Borsa -4,5%. WsJ: “Colpa indagini sui derivati e le promesse di Berlusconi”. Berlusconi: “Colpa del Mps” “

0
457

Londra – La Borsa italiana affonda in chiusura e termina la seduta a -4,5%.

A pesare sui listini, secondo il Wall Street Journal, le “preoccupazioni” per le indagini sui derivati e le promesse elettorali di Berlusconi che generano “molte paure” per il bilancio italiano. Maglia nera Unicredit: -8%. Male anche Mps, Finmeccanica, Mediaset.

Spread Btp-Bund in netta crescita a 286 punti base.

Pronta la replica di Berlusconi.

“La Borsa va giù perché c’è un grosso scandalo del Monte dei Paschi di Siena che porta “a sfiducia degli operatori internazionali”.

Articolo precedenteIsac-Cnr rischi per il volo
Prossimo articoloAlabama, Ethanè salvo. Morto il rapitore

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here