Voto storico: al Pd il 40,% di preferenze; tracollo del M5S

0
118

Il Partito Democratico strappa il 40,81% dei consensi contro il 21 ,16 del Movimento 5 Stelle e il 16,82% di Forza Italia. Più di 11,1 milioni di italiani (uno ogni 4 aventi diritto, astenuti compresi) hanno votato per il nuovo Pd dell’ex sindaco di Firenze, quasi 5,8 milioni per M5S: quasi un doppiaggio. Ottengono il quorumo anche la L’altra Europa con Tsipras e il Nuovo Centro Destra (rispettivamente con 4,03 e 4,38%), oltre alla Lega che ottiene il 6,16.