Australia: blitz della polizia nel bar, morto il sequestratore radicale islamico iraniano e due ostaggi

0
108

Sydney – Il sequestro nella cioccolateria nel centro finanziario di Sidney รจ terminato intorno alle 2,15 del mattino, quando sono entrate in azione le teste di cuoio. Si sono viste persone fuggire via dal locale, poi il rumore di spari ed esplosione di granate. Un’azione lampo, in cui, secondo i media australiani, sono rimaste uccise tre persone, due ostaggi e l’autore del sequestro, il religioso radicale iraniano Man Haron Monis.