Torna lo spettro del terrorismo neofascista: 14 arresti in tutta Italia

0
49

L’eversione nera voleva uccidere politici “senza scorta” con un’azione simultanea: “dieci, undici, insieme…”. Voleva far saltare le sedi di Equitalia con il personale dentro. E non solo, tra gli obiettivi c’erano anche le stazioni, le prefetture e le questure. Erano questi i piani del gruppo terroristico arrestati questa mattina dai carabinieri del Ros tra L’Aquila, Montesilvano, Chieti, Ascoli Piceno, Milano, Torino, Gorizia, Padova, Udine, La Spezia, Venezia, Napoli, Roma, Varese, Como, Modena, Palermo e Pavia.