Migranti: Austria e Germania aprono all’ingresso, bus partono dall’Ungheria

0
68

Dopo la scelta dei migranti rimasti fuori dai treni ungheresi di mettersi in marcia verso l’Austria, Vienna e Berlino aprono le frontiere e l’Unghera decide di mettere a disposizione bus per consentire ai migranti di raggiungere l’Austria, alcuni dei quali sono già arrivati alla stazione Westbahnhof di Vienna. Intanto la Cancelliera Angela Merkel puntualizza che “Non c’è un limite alle richieste d’asilo e chiede di fare quanto necessario”.