Varani, sgozzato e trafitto al cuore I dettagli agghiaccianti del racconto: «Poi abbiamo dormito col cadavere»

0
165

Esplora il significato del termine: Torturato dalla notte di giovedì, poi ucciso la mattina del giorno successivo, con una coltellata al cuore. Il colpo di grazia per Luca Varani. Ma prima, per assicurarsi che non gridasse richiamando magari l’attenzione dei vicini, secondo chi indaga, gli avrebbero reciso le corde vocali. Torturato dalla notte di giovedì, poi ucciso la mattina del giorno successivo, con una coltellata al cuore. Il colpo di grazia per Luca Varani. Ma prima, per assicurarsi che non gridasse richiamando magari l’attenzione dei vicini, secondo chi indaga, gli avrebbero reciso le corde vocali.