Brexit, la petizione per ripetere il referendum ha raggiunto oltre 2.000.000 di firme

0
602

opengraph-image-74d2a08295a6290b3e3c5b57a8d37deedf3d61f8a07d36883a6750f1ac82e828Londra – Oltre 2.000.000 di firme. Le ha appena raggiunte la petizione che richiede un nuovo referendum rigaurdo il Brexit. “We the undersigned call upon HM Government to implement a rule that if the remain or leave vote is less than 60% based a turnout less than 75% there should be another referendum.” Questa è la motivazione con la quale sul sito ufficiale del Parlamento inglese si cerca di riazzerare il risultato emerso dalla consultazione referendaria di giovedì scorso.

Intanto il paese è nel caos istituzionale, ed anche nella vita quotidiana.
Anche se non è ancora applicato l’art. 50 del Trattato di Lisbona, nascono le prime problematiche questioni per esempio riguardo al passaporto (in tanti, per mantenere lo status di cittadini europeo, si stanno orientando nel chiedere i presupposti per ottenere la cittadinanza irlandese) e la precisazione della Bce sulla validità delle transazioni finanziarie.

Intanto si avvicina alle 150.000 firme la petizione per dichiarare Londra città indipendente dal Regno Unito.

E la Regina silente, non aiuta.

Lascia un commento