Il 2016 ha segnato il record per numero di sbarchi in Italia. Dal 2010 decuplicati gli arrivi dall’Africa

0
445
Circa 120 migranti (di cui 2 bambini e 47 donne, delle quali 5 incinte), che si trovavano a bordo di un gommone a circa 40 miglia a nord delle coste libiche, sono stati soccorsi poco fa da due motovedette della Guardia costiera di Lampedusa che fanno parte dell'operazione Frontex. L'operazione è stata coordinata dalla Centrale operativa della Guardia Costiera di Roma, del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Roma, 25 agosto 2015. ANSA/GUARDIA COSTIERA +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

Il 2016 ha visto il boom di sbarchi dall’Africa. Si parla di un incremento del circa 20%, per un totale di 181 mila arrivi. Aumenta, dunque il numero di migranti arrivati in Europa attraverso la rotta centro mediterranea. Il boom riguarda soprattutto l’Italia e in misura molto minore Malta. Sono dati dell’agenzia europea Frontex, che parla di «record» per l’Italia.