Unesco: premio pace a Giusy Nicolini, sindaca Lampedusa

0
270
Il ministro dell'Integrazione, Cecile Kyenge (D), con il sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini sul molo per accogliere i corpi delle 16 vittime recuperati dal peschereccio naufragato giovedì, 06 ottobre 2013. ANSA / ETTORE FERRARI

La giuria del Premio Houphouet-Boigny per la ricerca della pace dell’Unesco ha attribuito il prestigioso riconoscimento alla sindaca di Lampedusa Giuseppina Nicolini e all’Ong francese SOS Méditerranée per aver salvato la vita a numerosi rifugiati e migranti e averli accolti con dignità.