Isis rivendica attentati di Londra, cosa succede in Inghilterra

0
154

Il terrorismo torna a colpire in Gran Bretagna a soli 4 giorni dalla elezioni. E poi arriva l’attesa rivendicazione dell’Isis nel centro di Londra nel nome di “Allah”. Un duplice attacco e’ stato condotto nella notte tra sabato e domenica nel cuore della capitale del Regno: dapprima su London Bridge, ponte simbolo della citta’, dove un pulmino ha investito diversi pedoni e ne sono poi usciti tre aggressori che hanno accoltellato altri passanti; quindi nella zona di Borough Market, dove lo stesso commando ha continuato la sua azione di morte prima di cadere sotto i colpi della polizia. Il bilancio è di 7 morti (oltre ai tre terroristi), tra cui un francese e un canadese. 36 i feriti, ventuno versano “in condizioni critiche”.