Germania al voto, si riduce la distanza tra Merkel e Schulz

0
161

Oggi saranno 61,5 milioni gli elettori tedeschi che dalle 8 alle 18 si recheranno alle urne per eleggere il nuovo Bundestag, la Camera bassa tedesca. Scontata una riconferma del cancelliere tedesco Angela Merkel per un quarto mandato – al potere dal 2005 – resta invece appeso ai decimali delle schede, il rebus della coalizione che guiderà la Germania, considerando che nessun sondaggio dà la maggioranza assoluta a nessuno dei partiti in gara. Una sorta di “déja vu” ma ancora più complicato del 2013, quando ci vollero quasi 100 giorni per dare vita all’attuale esecutivo: dal voto del 22 settembre (che vide il maggior successo dal 1990 della Cdu con il 42%) si dovette attendere il 17 dicembre per la nascita del terzo esecutivo Merkel.