Presentate in Ambasciata le priorità della Presidenza italiana dell’OSCE 2018

Visionati tutti gli obiettivi principali per quanto riguarda Presidenza italiana

0
105
L’Ambasciatore d’Italia nel Regno Unito, Raffaele Trombetta, ha presentato le priorità della Presidenza italiana dell’OSCE 2018 nel corso di un evento presso l’Ambasciata d’Italia a Londra, dal titolo “l’Italia ed il Regno Unito all’OSCE”.
Alla presenza del Ministro per l’Europa e le Americhe, Sir Alan Duncan, di alti funzionari del Foreign Office e del Governo britannico, di numerosi Capi Missione dei Paesi dell’Organizzazione e think-tank a Londra, l’Ambasciatore ha illustrato visione e obiettivi della Presidenza, nella scia della presentazione svolta dal Ministro Alfano al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite l’8 marzo scorso. La risoluzione delle crisi in Europa, a cominciare dall’Ucraina, la stabilità del Mediterraneo ed un risoluto impegno a favore del dialogo, dei diritti fondamentali e dello sviluppo economico come pilastri di sicurezza sono i binari lungo i quali si sviluppa l’azione della presidenza italiana, ha affermato l’Ambasciatore Trombetta. 
L’ambasciatore ha anche ricordato l’impegno italiano sulle altre sfide prioritarie per l’Europa e per il mondo, quali la lotta contro ogni forma di discriminazione, anche su base religiosa, e per l’uguaglianza di genere, il contrasto del traffico di esseri umani, la sicurezza cibernetica e la lotta al terrorismo, alla quale la Presidenza italiana OSCE dedicherà, in maggio, una importante conferenza internazionale.