Stiscia di Gaza, violenti scontri al confine; ecco cos’è successo

Durante il Land Day migliaia di israeliani hanno messo in atto una vera e propria rivolta

0
61

Scontri al confine di Gaza nel ‘Land Day’, che quest’anno si ricorda con la ‘Marcia per il Ritorno: migliaia di palestinesi sono in “sommossa in sei luoghi lungo la Striscia di Gaza, bruciando gomme, lanciando sassi alla barriera di sicurezza e verso le truppe israeliane che rispondono con mezzi di dispersione e sparando verso i principali istigatori”. Lo riferisce l’esercito israeliano sottolineando che Hamas “mette in pericolo le vite dei civili e le usa a fini terroristici, è responsabile dei disordini violenti e di tutto quello che avviene sotto i suoi auspici”.