Emirati Arabi tolta Iva da Oro e Diamanti

Emirati Arabi annunciano la rimozione dell iva per il commercio oro all'ingrosso, è questa la decisione presa dalle autorità che così intendono dare un aiuto alle vendite che negli ultimi tempi hanno avuto un momento di stallo anche nei ricchissimi Emirati Arabi

0
156

Emirati Arabi annunciano la rimozione dell iva per il commercio oro all’ingrosso, è questa la decisione presa dalle autorità che così intendono dare un aiuto alle vendite che negli ultimi tempi hanno avuto un momento di stallo anche nei ricchissimi Emirati Arabi.
Per quanto riguarda il commercio oro al dettaglio la tassazione dell’ iva resterà in vigore e questo potrebbe essere un grosso vantaggio per chi commercia oro all’ingrosso che trarrebbe un guadagno secco.
L’interesse degli Emirati Arabi è quello di creare una ripresa nelle vendite dei gioielli da parte delle persone che pur ricche hanno mostrato una certa disaffezione verso l’acquisto dei gioielli d’oro, forse distratti da altri prodotti innovativi e più affascinanti per i ricchi arabi.
Questa decisione potrebbe contribuire non solo a stabilizzare il settore ma anche a stimolare gli investimenti in oro e diamanti, questo aiuto di stato arriva dopo quattro mesi in cui secondo le analisi di mercato le vendite di oro sono crollate rispetto all’anno precedente.
Questa decisione si inquadra in un mercato dell’oro come quello arabo dove per quanto riguarda i lingotti di oro da investimento e i diamanti sciolti la tassazione dell’iva non è mai stata applicata.
La rimozione dell’imposta dell’iva del 5% sul commercio oro e diamanti avrà un importante effetto soprattutto a Dubai, che da sempre vanta la fama di città leader per quanto riguarda i metalli preziosi.
Proprio a Dubai si sono avuti negli ultimi acquisti oro memorabili per quanto rigurda le cifre record e la particolarità degli oggetti, le lussuose auto placcate in oro e diamanti sono solo un esempio di quanto sia forte a Dubai la passione per i metalli preziosi in ogni forma.