Mosca: relazioni tra Unione Europea e Stati Uniti deteriorate

In disaccordo su commercio e questioni globali

0
117

Le relazioni tra l’Unione Europea e gli Stati Uniti si sono deteriorate e le parti hanno una serie di differenze rispetto agli approcci verso gli affari globali. Lo ha dichiarato il vice ministro degli Esteri russo Alexander Grushko al forum Primakov Readings di Mosca. “Il presidente Trump e la sua amministrazione hanno monetizzato le garanzie di sicurezza: quello che era sacro ora ha un prezzo e l’esigenza di ampliare il bilancio della difesa è stata chiaramente formulata”, ha detto Grushko. “Non direi che le relazioni tra l’Unione Europea e la Russia sono vicine a una guerra commerciale, ma la loro qualità attuale era impensabile solo pochi anni fa”, ha detto. Gli approcci dell’Unione Europea e degli Stati Uniti sono in disaccordo rispetto a una serie di questioni globali, compresa la questione iraniana, ha affermato Grushko. Lo riporta Interfax.