Stalking: il detective che tutela la vittima, profila lo stalker, ricerca le prove

Cosa può fare un investigatore privato Roma nei casi di stalking?

0
215

Lo stalking è una piaga che non ha età, ceto sociale, religione. E sebbene i dati sulla violenza contro le donne siano quantomeno allarmanti (una costante è rappresentata dall’elevata incidenza delle donne come vittime e degli uomini come autori di reato in oltre il 90% dei casi registrati dall’Istat dal 2011 al 2016), vittime di stalking sono in alcuni casi gli uomini.

Ce lo raccontano le cronache che, solo negli ultimi quindici giorni, hanno messo nero su bianco almeno tre storie di “Amore criminale”, per citare la trasmissione di Rai3 che da qualche anno affronta la questione. “Minacce, botte e un citofono bruciato: ma la vittima dello stalking questa volta è lui”; “Roma, lascia messaggi d’amore all’ex e nel frattempo lo minaccia”; “Latina, minacce e percosse al marito: donna allontanata da casa per stalking”. “Non sempre e solo donne vittime di violenze tra le mura domestiche. La vita di coppia a volte può diventare un inferno anche per lui”, sottolinea uno degli articoli di Repubblica sopra citati.

Uomo o donna che sia, difendersi dallo stalking non è facile. Da quando, nel 2009, è stato introdotto il reato di atti persecutori nel codice penale “i dati riferiti dal ministro dell’Interno mostrano una crescente tendenza (in termini assoluti) alla denuncia”, si legge in un articolo del Sole 24 Ore scritto a ridosso della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. “Quanto alla perseguibilità del reato di stalking, a partire dalla sua introduzione si rileva un significativo aumento delle condanne: 35 sentenze nel 2009, 1.601 nel 2016”.

Eppure quando si è vittime di atti persecutori non sempre si sa cosa si deve, o meglio, cosa si può fare per mettere fine a questo incubo.

Cosa può fare un investigatore privato Roma nei casi di stalking?

L’investigatore privato è una figura fondamentale alla quale può rivolgersi chi subisce questo tipo di comportamenti e di vessazioni. Un’accurata indagine condotta da un’agenzia professionale e specializzata è, infatti, utile a salvaguardare la propria incolumità e a far valere i propri diritti in sede giudiziale.

L’agenzia investigativa Argo fornisce tutto l’aiuto e il supporto necessario per affrontare insieme alla vittima questi eventi tragici e dolorosi. Funzione dell’agenzia? Raccoglie prove legalmente valide sul reato di stalking con la massima riservatezza, comprovando gli atteggiamenti che lo determinano per mezzo di foto e filmati e cercando testimonianze utili in sede giudiziale.

Durante l’indagine investigativa, il team Argo analizza tutti gli elementi che potrebbero costituire una potenziale minaccia, cercando di offrire valide soluzioni al problema: accertamenti su veicoli e persone sospette, informazioni su fatti e circostanze che interessano il caso, pianificazione di percorsi sicuri, analisi dei fattori di rischio, elaborazione di procedure anti sequestro… , mettendo a punto la strategia più idonea alla situazione.

Se si configura il reato di stalking, Argo, con il consenso della persona offesa, collabora con le autorità preposte segnalando la notizia di reato e poi intervenendo in modo sinergico con le forze di Polizia.

Cosa può fare Argo in caso di Stalking

Ecco, in sintesi, la procedura che viene messa in atto dagli operatori dell’agenzia Argo nei casi di stalking:
•tutela: pedinamento dell’assistito vittima di stalking e del presunto stalker;
•acquisizione delle prove: materiale video/fotografico necessario ai fini legali;
•profiling dello stalker: nei casi in cui non se ne conosca l’identità, grazie alle competenze specifiche degli operatori si cerca di restringere il cerchio dei sospetti o di individuare lo stalker.