Hussain Harba special guest della Torino Fashion Week con le borse icona Mini-Home e con un’installazione artistica

Si chiama Mini-Home ed è la capsule collection di borse firmata dall’architetto e designer iracheno Hussain Harba insieme con la figlia Alia che verrà presentata in anteprima alla Torino Fashion Week la sera del 27 giugno

0
289

Le mini bags disegnate da Hussain Harba per la settimana della moda torinese hanno il manico studiato dall’architetto e prodotto in diversi materiali; anch’esso, come le borse, è registrato presso l’Euipo (European Union Intellectual Property Office).

Special guest della serata, Hussain Harba vanta una lunga esperienza nel campo della progettazione e della realizzazione di art objects in edizione limitata, composta per lo più da pezzi unici, di gioielli di lusso dall’allure unica e di accessori moda che sono un must have per le trend setter più note.

Definite dai fashion influencer delle opere che coniugano arte, moda e design, le borse sono realizzate in pitone, struzzo o coccodrillo: texture lussuose che le rendono morbide, pregiate e capaci di enfatizzare la luminosità delle diverse colorazioni. Rigorosamente Made in Italy, le bags di questa collezione indagano tutta la palette cromatica e spaziano dal vitaminico verde mela al giallo fluo sino al mix di marrone, fuxia, turchese, giallo e arancione in un arcobaleno unico e davvero chic. Dotate di tracolla rifinita a mano, sono realizzate artigianalmente in tiratura limitata. Il nome, Mini-Home, vuole rendere omaggio alla casa intesa come simbolo di sicurezza che cela e custodisce il mondo di ognuno di noi. Con queste bags ogni donna porta infatti con sé il proprio universo personale, racchiuso in un accessorio fashion che coniuga charme ed eleganza, lusso e praticità. Ogni dettaglio, dalla scelta del pellame alla cromia passando per la pochette porta cellulare applicata esternamente e removibile, è frutto della sintesi di design, architettura e arte. Secondo Harba ciascun oggetto, per cui anche la borsa, è un manufatto che nasce dalla sensibilità dell’essere umano perché è il pensiero che si cela dietro all’atto creativo, il delta che fa la differenza e che distingue un prodotto seriale da uno iconico e originale.

Vere opere d’arte da indossare, le Mini-Home sono customizzate e quindi tutte diverse tra loro così da rispecchiare la personalità di ogni donna. Raffinate e grintose, si declinano perfettamente dall’alba al tramonto e sono ideali sia per la business woman sia per chi le vuole indossare ad un party. Non stupisce quindi che siano molte le fashion addicted che le hanno già richieste. Le celeb che il 27 giugno presenteranno le sue borse alla Torino Fashion Week, che si tiene alla ex Borsa valori di via San Francesco da Paola n. 28 dal 27 giugno al 3 luglio (per informazioni www.tfwofficial.com), sono la show girl Elena Barolo e l’attrice, cantante e performer Linda Messerklinger.

Non solo protagonista sul catwalk, alla Torino Fashion Week il Dottor e Architetto Harba firma un’installazione artistica che rimane esposta negli spazi della Ex Borsa Valori per tutta la durata della settimana della moda (27 giugno-3 luglio). Si tratta di Past And future, un trono alto oltre 2 metri che coniuga la storia e la tradizione di un materiale nobile e antico come il legno con l’innovazione e la modernità del plexiglas. L’opera vuole essere un monito a guardare al presente e al domani senza dimenticare le radici culturali e storiche e facendo della trasparenza uno stile di vita.