Come trovare i migliori fornitori in dropshipping in Cina

Si stima che lo scorso anno i consumatori abbiano speso circa $453.46 miliardi in acquisti online, aumentando così il ritmo di crescita degli eCommerce. Più l’industria delle vendite online cresce e più aumenta il nostro bisogno di avere tutto ciò che desideriamo, all’istante. Di conseguenza, i venditori che possiedono una piattaforma di eCommerce hanno bisogno di tenere il passo con una domanda sempre crescente e di gestire un numero sempre maggiori di ordini: per fare questo si rivolgono a terze parti e a fornitori in dropshipping.

0
124

Ma dove trovare questi fornitori? Molte azienda si rivolgono alla Cina che è sicuramente il più grande fonte di prodotti in dropshipping. Abbiamo quindi deciso di scrivere questa guida per aiutarti a trovare in Cina il fornitore in dropshipping più adatto alle tue esigenze.

I metodi di spedizioni disponibili e i vantaggi del Dropshipping
Quando si parla di eCommerce, ci sono tre modi principali per evadere i propri ordini:

Farlo autonomamente
usare una logistica esterna
Il Dropshipping
Se gestisci tutto da solo, dovrai occuparti dell’acquisto anticipato, della raccolta dei prodotti, quindi della gestione della merce in magazzino, del confezionamento e infine della spedizione.

Questa soluzione non è molto efficiente e presenta molti svantaggi e costi superflui. Primo tra tutti, è quello di dover spendere ulteriore denaro per l’affitto di un magazzino dove depositare la propria merce.
Se si utilizza una logistica esterna, si collabora, invece, con una società che si occupa dell’evasione dei tuoi ordini. In poche parole la tua azienda acquista prodotti e li deposita in un magazzino altrui dove gli ordini saranno imballati e lavorati, mentre tu ti concentrerai sulle vendite e sul servizio clienti. Questa seconda opzione sebbene decisamente più efficiente della prima presenta sia delle luce che delle ombre: se da un lato si risparmia tempo, dall’altro questo processo potrebbe diventare molto costoso perché bisogna pagare i servizi dell’azienda di logistica e perché la merce deve essere acquistata in anticipo.

Il Dropshipping invece è un metodo in grado di farti risparmiare sia tempo che denaro. Con il dropshipping non bisogna occuparsi della gestione del magazzino perché la logistica viene gestita dal fornitore in dropshipping e non bisogna comprare merce in anticipo, ma solo quando si è già sicuri dell’ordine di un cliente.

Questa opzione è un’ottima soluzione per le nuove imprese, perché ha bassissimi costi di startup, può far guadagnare una bella somma di denaro in poco tempo e permette di trovare facilmente i prodotti da vendere.

Come puoi aver notato il dropshipping presenta numerosi vantaggi, e rende il lavoro di chi possiede un eCommerce molto più facile. L’unico aspetto che richiede più tempo ed attenzione è trovare il giusto fornitore in dropshipping.

Perché avere dei buoni fornitori in dropshipping è fondamentale
Una delle caratteristiche più importanti del dropshipping è la versatilità: non sei costretto a vendere per forza dei prodotti che hai già acquistato e sono già nel tuo magazzino, ma puoi testare la vendita di un numero illimitato di prodotti e poi decidere di vendere solo quelli che rendono di più.

Di conseguenza puoi provare a vendere qualsiasi prodotto pensi possa piacere ai tuoi clienti, e cambiare la tua linea di prodotti in continuazione ogni volta che lo ritieni necessario.

Tutto ciò che dovrai fare è trovare un fornitore in dropshipping che sia affidabile e far sì che i tuoi clienti conoscano e visitino il tuo shop online.

Se pensi che scegliere un fornitore lontano possa creare problemi nei tempi di consegna? Questo non è vero. Infatti, il dropshipping permette di tagliare i tempi riducendo al minimo gli attori interessati nel processo della supply chain e perchè con l’innovazione tecnologica le spedizioni stanno diventando sempre più rapide tanto che è possibile spedire un pacco con Special Line dalla Cina in Uk in soli tre giorni.

La Cina è una miniera d’oro per il Dropshipping
Probabilmente avrai già notato che molti dei tuoi competitor si avvalgono di fornitori in dropshipping cinesi e ti sarai chiesto perché.

La prima ragione è che l’economia cinese è in forte espansione e lo è stata per molti anni.

Il PIL della Cina è secondo solo agli Stati Uniti, ma il costo dei prodotti e dei servizi offerti dai supplier cinesi in dropshipping è spesso molto più economico che in altri paesi.

Ci sono quattro ragioni principali che spiegano l’impatto che la Cina ha sul dropshipping:

I materiali sono facili da ottenere
La Cina è esperta nella produzione di massa
La Cina ha linee di produzione raffinate, organizzate e veloci
La Cina ha ottimi servizi di spedizione
A causa di tutti questi fattori, la Cina è oggi il primo esportatore al mondo, con un fatturato di circa 2,27 miliardi di dollari l’anno.

Una grande parte di questi prodotti, ben $466.7 miliardi, vengono importati negli Stati Uniti.

Come trovare i migliori fornitori in Dropshipping in Cina
Dopo tutto questo articolo ti starai chiedendo, come si possa trovare un fornitore in dropshipping affidabile in Cina. Bene, questa è di sicuro la parte più importante del processo di creazione del tuo business.

Ovviamente non è così facile come potrebbe sembrare: non ti basterà infatti cercare su Google “come trovare i migliori fornitori in dropshipping in Cina”, ma dovrai fare attenzione, e prendere delle precauzioni per non rischiare di incorrere in sgradevoli problemi.

Partecipa alle fiere
I fornitori cinesi partecipano ad alcune fiere sia in Cina sia in alcuni paesi esteri.

In Cina, le fiere più popolari sono quella di Canton e la East China Fair, mentre una molto importante all’estero è “l’International Consumer Electronics Show” di Las Vegas.

Se hai la possibilità di partecipare ad una fiera, parlare direttamente con dei fornitori potrebbe rivelarsi molto utile per farti un’idea su come questi lavorino e sulla loro affidabilità. Parlando con loro, potrai conoscere di più sui loro prodotti, sulle caratteristiche dei loro processi di produzione e sui controlli di qualità effettuati.

Di sicuro, quindi, se si ha la possibilità visitare una fiera, può essere una buona idea, ma può risultare, anche dispendioso sia in tempo che in denaro. Non è di sicuro una soluzione immediata.

Fai delle ricerche online
Cercare online dei fornitori cinesi in dropshipping è può essere piuttosto rischioso, percui consigliamo di fare ricerche molto approfondite. Specialmente bisogna controllare che le aziende che si contattano siano legittime.

Guarda il loro sito e verifica:

La licenza commerciale
La posizione dell’azienda
Il loro stato di proprietà
Le foto della fabbrica
Eventuali certificazioni
I contatti
Come puoi immaginare, fare affari e collaborare con un’azienda cinese è molto diverso rispetto a ciò che sei abituato a fare. Queste aziende potrebbero non mostrarsi disponibili e a causa della comunicazione spesso poco chiara, potresti essere costretto a contattarli più volte. Esistono anche dei marketplace molto conosciuti, che vanno però usati con cautela.

Su questi siti accade spesso di subire delle truffe a causa di aziende private che dopo aver accettato l’account per un lavoro, scappano con i soldi senza consegnare mai la merce ordinata.

Questo non deve fermarti, infatti, oltre a truffatori ci sono anche molte aziende oneste su questi siti tuttavia bisogna stare attenti e diffidare delle offerte troppo vantaggiose.

Scegli un software per la gestione del tuo store in Dropshipping

Le opzioni che hai a disposizione sono varie: potresti utilizzare o i metodi elencati qui sopra, oppure utilizzare un software progettato per connettere il tuo store ad un famoso eCommerce cinese, come per esempio Aliexpress.

Questi software ti permettono di selezionare ed importare prodotti dai eCommerce cinesi e di venderli sul tuo negozio applicando un margine di guadagno.

Dal punto di vista pratico questo sistema è semplice, efficiente e veloce, ma presenta problemi sul lato del business perché comperare prodotti direttamente da store come Aliexpress, significa:

 

    • acquistare prodotti a prezzi B2C e rivenderli da uno store che vende già al cliente finale. Ciò significa che se il tuo cliente è abbastanza sveglio potrebbe trovare lo stesso prodotto su Aliexpress ad un prezzo molto inferiore a quello offerto da te.

 

    • fare il fulfillment dei tuoi ordini uno alla volta su Aliexpress.

Se ci sono dei problemi con i prodotti devi contattare il fornitore, che non è Aliexpress, ma il commerciante che offre gli articoli su questa piattaforma. Quindi se vendi molti articoli, potresti dover comunicare con un numero incalcolabile di fornitori.
Non puoi personalizzare i tuoi prodotti.
Non puoi controllare le tue spedizioni.

Yakkyofy cambia le regole del Dropshipping
Scegliere dei fornitori in dropshipping affidabili e competenti è la chiave del successo del tuo eCommerce. Potresti optare per una scelta rischiosa trovando i tuoi fornitori su Google, o sui marketplace cinesi….oppure potresti scegliere Yakkyofy.

Yakkyofy è un software onnicomprensivo, in grado di gestire ogni aspetto del tuo business in dropshipping e che ti lascia tempo per dedicarti in tranquillità alla scelta dei tuoi prodotti e alla loro commercializzazione.

Siamo migliori sia dei fornitori tradizionali e sia dei software tradizionali perché:

Ti offriamo solo prodotti a prezzi B2B, ovvero con prezzi all’ingrosso
Automatizziamo tutto il processo di fulfillment degli ordini così da poter inviare e pagare tutti i tuoi ordini con pochi click
Se ci sono dei problemi, puoi contattare direttamente noi.
Offriamo il dropshipping di prodotti in Private Label.
Con Special Line possiamo consegnare i tuoi prodotti in 3-10 giorni.
Inviamo un’email automatica con il numero di tracciamento della spedizione al tuo cliente ogni volta che un ordine parte
Ti offriamo uno spazio gratuito nel nostro magazzino per le tue scorte e i resi
E molto altro ancora…