Un terremoto di magnitudo Mwp 6.8 è avvenuto nella zona: Costa Occidentale Peloponneso (GRECIA). E’ allerta tsunami nel mar Jonio e nel basso Adriatico

0
129
Intensita’

Londra – Un terremoto di magnitudo Mwp 6.8 è avvenuto nella zona: Costa Occidentale Peloponneso (GRECIA), con coordinate geografiche (lat, lon) 37.49, 20.6 ad una profondità di 10 km.
Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Paura anche in Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia perché la scossa si è propagata e ha fatto tremare la terra su gran parte del Mediterraneo centrale.

E’ allerta tsunami nel mar Jonio e nel basso Adriatico.

“Per le coste di Calabria, Basilicata, Puglia, Sicilia (Ionio) l’allerta è arancio: possibili variazioni del livello del mare inferiori a 1 metro. Si consiglia di stare lontani da coste e spiagge”, avverte l’Ingv.