Fondi Europei: Horizon 2020 e LIFE

Tra i programmi comunitari attivi: Horizon 2020, intervento a sostegno di ricerca ed innovazione, e LIFE a sostegno dell'ambiente.

0
103

I Fondi Europei sono risorse stanziate dall’Unione Europea per imprese e start up, la cui programmazione ha l’obiettivo di favorire la crescita economica e la coesione dei Paesi membri. I Fondi UE disponibili si suddividono in due tipologie: indiretti e diretti.

I finanziamenti indiretti sono finanziati dalla Commissione Europea, ma gestiti dalle autorità locali nazionali, come i ministeri (PON), o regionali (POR). I finanziamenti diretti – anche detti “Programmi Comunitari”- sono gestiti direttamente dalla Commissione Europea di Bruxelles o da Agenzie Nazionali (come l’ANPAL o l’Agenzia nazionale per i giovani).

Tra i principali interventi attivi dei “Programmi Comunitari” troviamo:

1) Horizon 2020 (H2020) Si tratta di un programma quadro dell’UE che mette a disposizione 80 miliardi di euro per ricerca e innovazione e si concentra su tre settori chiave: eccellenza scientifica, leadership industriale e sfide per la società.
I finanziamenti a fondo perduto arrivano al 100% dei costi sostenuti.
– H2020 – Fast Track to Innovation: All’interno di Horizon 2020 si colloca la misura Fast Track to Innovation, che prevede il finanziamento di progetti orientati al mercato. In questo caso il programma non è limitato alle PMI ma necessita di più soggetti con sede in almeno tre Stati differenti.
– H2020 – Sme Instrument: A differenza del Fast Track to Innovation, questo programma è dedicato esclusivamente alle PMI, incluse le Start Up. Sme Instrument si divide in due fasi: la prima, dedicata alla valutazione dell’idea ed alla sua fattibilità, prevede un contributo a fondo perduto di 50.000 €; la seconda finanzia attività di sviluppo tecnico ed il contributo va da 500.000€ a 2.500.000€.

2) LIFE: Tra gli incentivi europei per le imprese, Life è l’unico dedicato all’ambiente.
I fondi a disposizione ammontano a circa 3,4 miliardi di euro.
La Commissione Europea ha proposto l’aumento dei fondi di 5,4 miliardi di euro nel Quadro finanziario pluriennale 2021-2027.

Il terreno delle agevolazioni europee è molto articolato e può diventare un vero labirinto se non ci si affida a partner esperti e competenti. Il nostro team è in grado di fornire un valido supporto per orientarsi al meglio tra i contributi destinati alle imprese italiane dalla Comunità Europea.

Per maggiori informazioni su Horizon 2020, leggi anche il nostro approfondimento “Horizon 2020, cos’è e come è cambiato nel 2018 lo SME Instrument”: https://www.gruppodelbarba.com/single-post/Horizon-2020-cosa-e-come-e-cambiato-nel-2018-lo-SME-Instrument