USA: federazione di ginnastica in bancarotta dopo lo scandalo sessuale

Troppe cause, la federazione americana di ginnastica artistica ha presentato istanza di fallimento a un tribunale di Indianapolis.

0
56

La decisione viene dopo la condanna dell’ex medico della nazionale Larry Nassar: 300 anni di carcere in due diversi processi, dopo essere stato accusato di molestie da 350 ragazze. L’istanza di fallimento potrebbe complicare gli sforzi delle vittime di Nassar per recuperare i risarcimenti attraverso azioni legali.

Lo scandalo spinse l’intero consiglio di amministrazione della federazione a dimettersi, insieme al presidente e al direttore sportivo della Michigan State University, dove lavorava anche Nassar.

L’uomo aveva goduto di una vasta rete di protezione, scoperta grazie al coraggio delle ginnaste e a un’inchiesta giornalistica.