FLIR Systems lancia tre nuclei per le termocamere raffreddate della linea Neutrino

I nuclei di prossima generazione della linea Neutrino consentono applicazioni di misurazione, rilevamento, sorveglianza, sicurezza e droni

0
122

FLIR Systems, Inc. (NASDAQ: FLIR) ha annunciato oggi tre nuclei per le fotocamere a infrarossi ad onde medie (midwave infrared, MWIR) della linea Neutrino: il nucleo di dimensioni ridotte e leggero FLIR Neutrino LC e i due nuclei della serie FLIR Neutrino Performance, ossia SX12 e QX. Gli ultimissimi modelli vanno ad ampliare il portafoglio di nuclei per fotocamere raffreddate FLIR Neutrino per applicazioni commerciali e industriali, produttori di apparecchiature originali operanti nel settore della difesa e integratori di sistemi.

Neutrino LC è il primo nucleo per fotocamera MWIR a temperatura di funzionamento elevata (High Operating Temperature, HOT) di FLIR e il primo modello della serie SWaP+C (Size, Weight, Power, and Cost [dimensioni, peso, alimentazione e costo]).

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.