Belgio: il primo ministro Jean Michel ha presentato le dimissioni

Annuncio che alza un grande polverone in Parlamento

0
241

Il premier belga Charles Michel ha annunciato al Parlamento le sue dimissioni, spiegando che il passo successivo sarà comunicare la decisione al Re Filippo.

Nei giorni scorsi la firma belga del Patto sui migranti e la conseguente manifestazione di piazza che ha portato a pesanti scontri a Bruxelles, aveva provocato una spaccatura nell’esecutivo con le dimissioni di diversi ministri dell’opposizione. Michel, che da due giorni guidava un governo in minoranza, era sotto minaccia di una mozione di sfiducia.

Fonti vicine a Re Filippo riferiscono che le dimissioni potrebbero essere congelate in attesa di sviluppi.

Lascia un commento