OncoImmunity riceve 2,2 milioni di euro per realizzare la piattaforma di apprendimento automatico volta a consentire lo sviluppo di immunoterapie oncologiche personalizzate

Un passo in avanti importantissimo per il futuro

0
172

La società di bioinformatica OncoImmunity ha ricevuto il prestigioso finanziamento dell’UE SME Instrument. Il prodotto di punta della società, ImmuneProfiler™, è un’esclusiva soluzione di apprendimento automatico che ha fatto passi avanti nel risolvere la sfida della predizione dei neoantigeni. OncoImmunity consente ai collaboratori di risolvere la sfida dell’“ago nel pagliaio” di identificare la corretta miscela di neoantigeni per ciascun paziente e progettare un vaccino o una terapia cellulare su misura esclusivamente per il loro tumore specifico.

La società di apprendimento automatico ha sede a Oslo, Norvegia, e a Cambridge, Massachusetts, Stati Uniti, e questo finanziamento porterà avanti ulteriormente la sua capacità di sviluppare ImmuneProfiler™ per specifiche piattaforme di vaccini, facilitando la progettazione di vaccini antitumorali personalizzati più sicuri ed efficaci.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Lascia un commento