Giochi 2026, Malagò: “partita apertissima per Milano e Cortina”

Il Presidente del Coni convinto che l'Italia possa dire la sua

0
200

”Oggi consegneremo le chiavette con il dossier per la candidatura del 2026”. Ai microfoni di Radio Capital il presidente del Coni, Giovanni Malagò, parla della candidatura di Milano e Cortina ad ospitare le Olimpiadi invernali del 2026 dopo che ieri il governo ha integrato le garanzie degli enti locali. ”Abbiamo fatto i compiti, secondo me li abbiamo fatti bene, nella migliore tradizione italiana siamo arrivati quasi all’ultimo secondo” le parole del capo dello sport italiano. “La candidatura è sui generis ma oggettivamente molto forte, ma – avverte il presidente del Coni – ci sono fattori da tener conto: la Svezia non ha mai ospitato un’Olimpiade invernale, ha due membri del Cio particolarmente influenti e importanti, e noi abbiamo ospitato l’ultima Olimpiade invernale nel 2006. Saremmo dei pazzi se pensassimo che questa partita non è apertissima. Bisogna arrivare a 44 voti su 87, c’è da pedalare”.

Lascia un commento