Jabil Packaging migliora le sue soluzioni per il canale del commercio elettronico aderendo al programma Rete di assistenza per l’imballaggio e per i fornitori (Packaging Support and Supplier Network, APASS) di Amazon

0
112

Jabil Packaging Solutions, una divisione di Jabil (NYSE: JBL), ha annunciato quest’oggi di aver aderito al programma Rete di assistenza per l’imballaggio e per i fornitori (Packaging Support and Supplier Network, APASS) di Amazon. Quale partecipante, Jabil potrà ora offrire i suoi servizi di progettazione e produzione di imballaggi direttamente ai fornitori, rivenditori e produttori per aiutarli a conformarsi alle linee guida di certificazione di Amazon per le modalità di imballaggio senza frustrazioni (frustration free packaging, FFP), spedizione nel contenitore originale (ships-in-own-container, SIOC) o imballaggio senza preparazione (prep-free packaging, PFP).

“I dati cumulativi compilati entro la Guida aziendale al commercio elettronico globale (The Enterprise Guide to Global Ecommerce) indicano una crescita del fatturato generato dal commercio elettronico del 246 per cento, da 1,3 trilioni di dollari nel 2014 a 4,5 trilioni di dollari nel 2021”.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.