La 4a Rivoluzione Industriale – Alimentata dai Millennials

0
146

Si sta conducendo la battaglia tra oriente e occidente per la superiorità tecnologica, intellettuale e di investimento della 4a Rivoluzione Industriale. Secondo il futurologo Rocky Scopelliti che ha lanciato un nuovo libro Youthquake 4.0 – A Whole Generation and The New Industrial Revolution. Il Forum economico mondiale prevede che fermerà quasi ogni Paese e settore e “l’Asia è diventata il suo epicentro” ha affermato Scopelliti.

“L’Asia è diventata la ‘fabbrica’ per la 3a Rivoluzione Industriale, adattandosi agli sviluppi economici e tecnologici mondiali che cambiano e ricreando continuamente un vantaggio comparativo. L’Asia è sul punto di superare gli Stati Uniti per il più grande mercato del capitale di rischio del mondo attirando un finanziamento totale di 70,8 miliardi di dollari nel 2017 verso i 71,9 miliardi di dollari dell’America e i 17,6 miliardi di dollari dell’Europa”e sta per superare gli Stati Uniti nella 4a Rivoluzione Industriale” ha affermato Scopelliti.

Gli investimenti nelle scoperte tecnologiche emergenti nelle aree di intelligenza artificiale, robotica, l’Internet delle cose, veicoli autonomi, stampa 3D, biotecnologia, nanotecnologia, scienza dei materiali, energia, blockchain e informatica quantistica stanno ponendo le basi del secolo asiatico.

Pubblicato a livello globale da Marshall Cavendish, il primo libro di questo genere al mondo analizza punto per punto i problemi globali contemporanei, sovraccaricati dall’impatto dei Millennials e dalla loro influenza sulla 4a Rivoluzione Industriale.

Scopelliti spiega che in quest’epoca di cambiamento accelerato, il ventunesimo secolo sarà plasmato dai Millennials che sono diventati il gruppo demografico più grande sul pianeta, il 58% del quale si trova nell’area Asia-Pacifico. La loro influenza come consumatori, dipendenti ed investitori aumenterà solamente da questo punto in poi.

“La condivisione della ricchezza globale controllata dai Millennials nell’area Asia-Pacifico ha raggiunto il 45 per cento, superando quella dell’America del 22 per cento e dell’Europa, del Medio Oriente e dell’Africa del 14 per cento. Entro il 2020, questo raddoppierà a 35,3 trilioni di dollari2. Per mettere ciò in prospettiva, al tempo stesso, si prevede che il PIL degli Stati Uniti sarà solo 22 trilioni di dollari e quello dell’Eurozona di 13 trilioni. I Millennials cinesi sono i primi in Asia a diventare il gruppo demografico più di valore e una forza economica da 9 trilioni di dollari da affrontare” ha affermato Scopelliti.

Come futurologo di fama mondiale, oltre 150 consigli di amministrazione e team di leadership, tra cui società Fortune 100, cercano il consiglio strategico di Scopelliti ogni anno.

1 PricewaterhouseCoopers e CB Insights’ 2017 MoneyTree
2 Boston Consulting Group (2016), ‘Global Wealth Market Sizing Database’

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.