Ritrovati alcuni resti dell’aereo precipitato con a bordo il calciatore Sala

0
287

Due cuscini per sedili di colore blu ritrovati su una spiaggia francese. Potrebbero appartenere al Piper Malibu scomparso improvvisamente dai radar oltre una settimana fa con a bordo il calciatore Emiliano Sala e il pilota David Ibbotson. Le speranze di trovarli ancora in vita sono ormai svanite.

A ritrovare gli unici oggetti fino ad ora riemersi, una donna francese che passegiava sulla spiaggia vicino a Surtainville, in Normandia, sulla costa francese. Il 21 gennaio scorso il monomotore stava trasportando il calciatore da Nantes a Cardiff prima di sparire sulle acque della Manica.

Il ventisettenne Sala aveva appena firmato con la squadra della città di Cardiff ed era in viaggio per unirsi ai suoi nuovi compagni di squadra,

La famiglia del calciatore si trova sul posto e, dopo la conclusione delle ricerce ufficiali, ha deciso di avviare ricerche private con mezzi piu’ sofisticati come apparecchiature sonar in grado di individuare eventuali relitti in fondo al canale.

Lascia un commento